Supermercati e cibarie

Non finirò mai di stupirmi degli orari incredibili che hanno i supermercati da queste parti. Anzi, li scrivo qui così è la volta che me li ricordo:

Billa:
Lun-Gio 7.30-19.00
Ven 7.30-19.30
Sab 7.30-18.00

Zielpunkt:
Lun-Mer: 08:00-19:00
Gio: 07:30-19:00
Ven: 07:30-19:30
Sab: 07:30-18:00

Hofer:
Lun-Ven: 08:00-19:00
Sab: 08:00-18:00

 

Dal momento che sto finendo il contante ho iniziato a usare la carta Postamat per i pagamenti. Il circuito è il Maestro, che è anche usato da BankAustria, ma qui hanno avuto la brillante idea di inserire un chip nelle carte e installare lettori che non supportano le carte che ne sono sprovviste. Insomma, la Quick-Karte Odyssey che si ripete. Qui nei paraggi posso pagare con il mio bancomat solo da Hofer, e il pagamento viene regolarmente registrato in un paio di giorni e senza commissioni, mentre le macchinette di Zielpunkt e Billa si rifiutano categoricamente di accettarla. Ok che per me che spendo 5-6 € alla volta non è terribile pagare in contanti, però… Comunque la cosa non fa che fidelizzarmi ancora di più a Hofer: da Billa ci vado solo per la Barilla e la polpa Mutti a 0,99 € e da Zielpunkt per la carta igienica (2,19 € per 8 rotoli, imbattibile!) e magari qualche zuppa. Interessante anche il fatto che frutta e verdura che arrivano in “promozione pazzesca” da Zielpunkt te la ritrovi senza tanto clamore e nelle identiche confezioni da Hofer. Però ogni tanto penso ancora a quel Kg di pomodori italiani a 1 € da Billa, mai più capitato. La verdura austriaca spesso non sa di niente.

Cena - Semmel KnödelDopo quasi due mesi invece ho deciso di smetterla di mangiare solo pasta al pomodoro e minestre liofilizzate, e passare a qualche delizia locale. Vi consiglio caldamente i Semmel Knödel che si trovano da Zielpunkt: il preparato è chiuso nelle Kochbeutel come il riso della Spar, ed è davvero uno scherzo prepararli. Io li tuffo nella Klare Suppe (brodo), ma c’è anche chi li mangia asciutti.
Cena - BackerbsenHo scoperto appena un paio di giorni fa i Backerbsen, e stanno diventando una droga: all’inizio il nome e la forma mi avevano ingannata e credevo che fossero tipo ceci soffiati (^^; ), invece sono palline di pasta fritte, ottime anche queste come “Suppeeinlage”. Quelli in foto li avevo lasciati troppo a bagno, il massimo è mangiarli quando sono ancora “knusprig”, belli croccanti 😛
Ah, e poi il Salat-dressing: sempre da Hofer si trova un mix di erbe aromatiche in barattolo a cui basta aggiungere della Schlagobers, è perfetto. Ma ogni tanto mi domando dove voleranno i livelli di colesterolo del mio povero sangue… E meno male che non mangio carne.

Annunci

11 Risposte to “Supermercati e cibarie”

  1. Grissino Says:

    Prova lo strudel ricotta e lamponi del Hofer: 1,50 e davvero ottimo. 😉
    Fatto in alto adige 😀

    La verdura e la frutta austriache dipendono… alle volte son buone, alle volte cattive. I funghi finferli lÄultima volta erano ottimi e cosí le prugne (1 Kg 0,89 euro 😛 )

    Gli orari mi sembrano normali. Cos’hanno di strano? Forse ormai mi sono viennesizzato?!

  2. sariti Says:

    anch’io per lungo tempo non riuscivo a stare dietro a questi pazzi orari, ma ora ci ho fatto l’abitudine… ;.) …e poi adoro la salat-dressing!

  3. xalira Says:

    @Grissino: proverò, m’ispira parecchio 😀
    Mah, io a casa ho un Famila che durante l’anno chiude ogni giorno alle 20.00, ma non so se gli orari di Vienna di adesso siano “estivi” o valgano tutto l’anno. La cosa peggiore è di sicuro che chiudano il sabato alle 18, ma ho visto che in punti strategici come l’aeroporto Billa ad es. chiude alle 21. Come dice Sariti è questione di abitudine… E memoria 😛

  4. Grissino Says:

    No, orari sempre uguali. Anzi, rispetto all”anno scorso hanno aggiunto un’ora. Boh, ormai mi son fatto l’abitudine.

    Lo strudel é nel banco surgelati, va cotto in forno e secondo me ha un ottimo rapporto prezzo/prestazioni. Inoltre non ha particolari addittivi cattivi. Occhio che una fettina tira l’altra e le calorie corrono. 😦

    La salat-dressing piace anche a me ma mangio cosí poca insalata che non la userei mai. Il songino (Vogel-salat) la mangio con sale-pepe-limone-senape e olio.

  5. nonhovoglia Says:

    per il bancomat stesso problema a parigi. Le carte italiane le schifavano. 🙂

  6. xalira Says:

    @Nonhovoglia: e questo è vergognoso (ma la carta era predisposta per l’estero?). Si mettano d’accordo una buona volta, a cosa serve l’euro se poi ci sono questi problemi? 😦

  7. Nicola Says:

    già, che orari assurdi… ho rischiato più volte di arrivare ad avere il frigo vuoto per non essermi organizzato per tempo!
    sabato all’hofer ho visto dell’uva italiana a 99cent. mi avvicino, leggo la provenienza: noicattaro (puglia)! ho riso come un deficiente (sono pugliese) mentre gli altri clienti intorno a me mi guardavano perplessi e l’ho presa senza pensarci su due volte… w la globalizzazione, almeno per una volta!!:)

  8. xalira Says:

    Anch’io l’ho comprata. Non è l’uva migliore del mondo, ma per 99 cent la si prende volentieri 🙂 Non avevo visto che fosse pugliese…

  9. 10.000! :D « NON SOLO SACHER Says:

    […] Supermercati e cibarie […]

  10. Deb Says:

    Salve,ragazzi! Sono appena rientrata dal mio primo viaggio a Vienna (stupenda!!! Vi invidio moltissimo per esservici trasferiti!!).Mi son trovata bene per tutto,se non per un dettaglio che mi ha gettato nel panico nelle ultime ore di permanenza: al momento di ritirare del denaro dalle ATM, la mia carta bancomat Maestro,con microchip,della CheBanca!, mi è stata sempre respinta come difettosa..Temevo si fosse smagnetizzata, invece al rientro in Italia,all’aeroporto veniva regolarmente accettata e mi consentiva i prelievi…
    Vi è qualcosa di particolare nei bancomat austriaci???
    P.S: La stessa carta è stata sempre e senza alcun problema accettata nei supermarket..

  11. xalira Says:

    Ciao. Quella volta che ho provato a prelevare (Postamat circuito maestro, senza chip), non ho avuto problemi. Da Billa però qualche volta mi è stata rifiutata la carta. Chissà…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: