Donauturm, Donaukanal e passeggiate assortite

Uhm, mi sto facendo guidare dalle foto per ricordare, lo ammetto. Però se ho iniziato a fotografare è stato proprio a causa della mia memoria colabrodo, e ricordare cose di un anno fa non è facile…

Blue Danube
A Vienna per la seconda volta in meno di un anno, mi ero ripromessa di andare a vedere un po’ di cose che durante i tre mesi del 2008 non ero riuscita per vari motivi a visitare… Prima della gelata di lunedì 30 agosto c’era un meraviglioso clima di fine estate, e dopo il sopralluogo di rito all’Ernst Happel Stadion (dove c’erano già dei pazzi in coda, decisi a restare lì la notte) ho passato la domenica su e giù per la città, staccandomi all’ultimo secondo da un gruppo di fan italiani che stava andandosene al Prater (dio me ne scampi!). Ho convinto il mio compagno di passeggiata a fare un giro lungo il Danubio e visitare la Donauturm per avere una vista panoramica della città.

Towards the Donauturm

Bungee jumping at the DonauturmGoing up! - DonauturmQuel che non sapevo… E’ che alla Donauturm fanno anche bungee jumping! Per un attimo, visto che non avevamo niente da fare ed eravamo solo noi due, ho pensato che potevamo fare una pazzia e provarci, ma alla fine abbiamo lasciato perdere. Non ho idea di quanto costi ma tra curiosi e gente in attesa c’era la fila!
Alla cima della torre si arriva con un ascensore di vetro, affascinante anche se non il massimo per la sottoscritta che soffre di vertigini. In cima però il grosso dello spazio panoramico è protetto da un vetro poco pulito, che rovina in parte la possibilità di fare delle belle foto. L’unico spazio aperto è quello dove si accede alla pedana per il salto, che però sta più in basso. Lo stadio non era molto lontano, e come immaginavo spuntavano fuori il pennone e le zampe verdi del palco ormai pronto per il concerto. All’ultimo piano, il famoso ristorante panoramico rotante (non immagino i prezzi, ma per una serata in tiro fa un figurone credo).

View from the Donauturm View from the Donauturm View from the Donauturm - Ernst Happel Stadion

Finale a base dell’immancabile Schönbrunn, che il mio accompagnatore non aveva mai visto. Schloss SchönbrunnSchloss SchönbrunnNon so se fosse perché erano tre anni che non ci andavo, ma la facciata mi è sembrata come appena restaurata, con colori vivi e brillanti. Nonostante il solito giro, con relativa scarpinata fino alla Gloriette, mi ha fatto piacere tornarci e vedere il palazzo con i colori del tardo pomeriggio. Ci è scappata anche una foto a un airone e l’uscita da un percorso laterale che non avevo mai fatto, dove si incontra una fontana piuttosto eccentrica.
Schloss Schönbrunn

(in tutto questo, non sono ancora andata a vedere il panorama dal tetto della Gloriette… più per una questione di principio che altro, è una trovata spennaturisti).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: